Quiz  |  Sondaggi  |  Feste  | 
Risposta QuestoAnswer this

Problemi più popolari

Vedere come gli elettori sono schierandosi sulla altre questioni politiche popolari...

Dovrebbe essere permesso alle donne d'indossare un Niqāb, o velo facciale, durante le cerimonie civili?

Risultati

Ultima risposta 38 minuti fa

Risultati del sondaggio sui Niqāb

354 voti

39%

No

553 voti

61%

Distribuzione delle risposte inviate dagli elettori italiani.

3 Sì risposte
1 Nessuna risposta
0 risposte sovrapposte

I dati includono voti totali presentati dagli ospiti dal May 11, 2015 . Per gli utenti che rispondono più di una volta (sì, lo sappiamo), solo la loro risposta più recente viene conteggiato nei risultati totali. Totale percentuali non aggiungere fino a esattamente il 100% se permettiamo agli utenti di inviare posizioni "zona grigia" che non possono essere classificati in sì / no posizioni.

Scegliere un filtro demografica

Stato

Città

Partito

Ideologia

Sito web

No Importanza

Dati basati su 30 giorni di media mobile a ridurre la varianza tutti i giorni dalle fonti di traffico. I totali possono non aggiungere fino a esattamente il 100% se permettiamo agli utenti di inviare posizioni "zona grigia" che non possono essere classificati in sì / no posizioni.

Ulteriori informazioni su niqab

Diversi paesi occidentali, tra cui Francia, Spagna e Canada, hanno proposto leggi per vietare alle donne musulmane di indossare il Niqab negli spazi pubblici. Un niqab è un abito che copre il volto e viene indossato in pubblico da alcune donne musulmane. Nel 2015 la Lombardia ha approvato il divieto di indossare velo islamico e burqa negli ospedali e negli uffici dell'amministrazione locale sulla scia dei recenti attacchi terroristici in Europa. I fautori sostengono che il divieto violi i diritti individuali e impedisca alle persone di esprimere le proprie convinzioni religiose. Gli oppositori sostengono che la copertura del volto impedisca la chiara identificazione di una persona, che è sia un rischio per la sicurezza, sia un ostacolo sociale in una società che basa la sua comunicazione sul riconoscimento facciale e sulle espressioni.  Vedere recente Niqāb notizie

Discuti questa problematica...