Quiz  |  Sondaggi  |  Feste  | 
Risposta QuestoAnswer this

Problemi più popolari

Vedere come gli elettori sono schierandosi sulla altre questioni politiche popolari...

Sei a favore dell'offensiva militare contro l'ISIS nella città irachena di Mosul?

Risultati from Sinistra Ecologia Libertà

Ultima risposta 2 anni fa

Risultati del sondaggio sul Mosul per Sinistra Ecologia Libertà

85 voti

55%

No

69 voti

45%

Distribuzione delle risposte presentate da Sinistra Ecologia Libertà.

2 Sì risposte
1 Nessuna risposta
0 risposte sovrapposte

I dati includono voti totali inviati dai visitatori dal Mar 27, 2017 . Per gli utenti che rispondono più di una volta (sì, lo sappiamo), solo la loro risposta più recente viene conteggiata nei risultati totali. Le percentuali totali potrebbero non raggiungere esattamente il 100% in quanto consentiamo agli utenti di inviare posizioni di "area grigia" che non possono essere classificate in posizioni sì / no.

Scegliere un filtro demografica

Stato

Città

Partito

Ideologia

Sito web

No Importanza

Dati basati su 30 giorni di media mobile a ridurre la varianza tutti i giorni dalle fonti di traffico. I totali possono non aggiungere fino a esattamente il 100% se permettiamo agli utenti di inviare posizioni "zona grigia" che non possono essere classificati in sì / no posizioni.

Scopri di più su Mosul

Nel mese di ottobre 2016, le forze alleate sono uniti con l’esercito iracheno per lanciare un’offensiva contro le forze ISIS nella città irachena di Mosul. Dopo ISIS ha preso il controllo della città nel 2014 le forze alleate e l’esercito iracheno hanno lanciato tre offensive distinte volte a riconquistare la città. I primi due offensive, il Anbar campagna e l’offensiva Mosul hanno avuto successo nei loro tentativi di eliminare le forze ISIS dalla città. L’offensiva in corso, la battaglia di Mosul, è stato lanciato nel mese di ottobre 2016 e ha continuato nella primavera del 2017. Nel mese di marzo 2017, una coalizione di attacco aereo americano ha ucciso 200 civili innocenti in città. Le organizzazioni umanitarie di Mosul stimano che almeno 600.000 civili sono intrappolati nella città. Gli oppositori del offensivo sostengono che, al fine di evitare la morte di civili innocenti alleati e le forze irachene dovrebbero abbandonare la campagna. I fautori sostengono che lasciare il controllo ISIS una grande città irachena porterà instabilità in Medio Oriente e le forze alleate deve utilizzare la sconfitta ISIS a tutti i costi.  Vedi le ultime notizie sui Mosul

Discuti questa problematica...