Provate il quiz politico

12k Risposte

@9XDBVN8Lega Nord ha risposto…2 settimane

si, ma dovrebbero pagare le tasse e aver superato un corso di cultura e tradizioni Italiane

@9WNVZS3CasaPound ha risposto…1mo

Stranieri non sono della politica, per votare deve capire tutta la storia DELL universo.

@9W7SMVGForza Italia ha risposto…2mos

In nessun ordinamento del mondo un non-cittadino può votare, per definizione. Per votare alle elezioni amministrative è già sufficiente la cittadinanza europea, ma comunque ci vuole una cittadinanza.

Si, ma solo dopo che hanno sostenuto corsi di apprendimento della cultura locale , costituzione, corsi di alfabetizzazione e di inserimento nella società italiana con un'abitazione donata dallo stato e un pieno possesso di tutti i diritti del cittadino italiano

@9VP78YNMoVimento Cinque Stelle ha risposto…3mos

Solo agli stranieri che hanno assunto, in maniera effettiva, la cittadinanza Italiana

@9VMWKZFPartito Democratico ha risposto…3mos

Secondo me avrebbero diritto al voto solo se fossero a livello effettivo cittadini italiani quindi si potrebbero votare ma solo in presenza di un documento che permetta loro di essere ritenuti italiani

@9VMC7MLRadicali Italiani ha risposto…3mos

Sì, ma prima dovrebbero essere fatti dei test attitudinali per vedere se sono potenziali terroristi (idem per gli occidentali perché anche gli occidentali possono decidere di appoggiare i terroristi) e non devono avere commesso reati

@9VDYQMVPartito Democratico ha risposto…4mos

Dovrebbero dimostrare di avere una certa conoscenza del nostro sistema politico e istituzionale

@9TBBKDCPiù Europa ha risposto…6mos

No, solo i cittadini legali dovrebbero essere ammessi al voto, ma semplificherei il percorso per ottenere la cittadinanza

Dovrebbero avere il diritto di voto solo se hanno la cittadinanza richiesta da loro dai 18 anni in poi.

@9SDMQGHAlternativa Popolare ha risposto…8mos

Si ma a mio parere dovrebbero dimostrare di essere italiani conoscendo la nostra cultura e sapendo la nostra lingua, la nostra storia, la nostra costituzione

@9RNTPPWConservatori e Riformisti ha risposto…9mos

Solo se si è cittadino Italiano da 30 anni e può votare solo in un paese quindi non può votare nel suo paese e in Italia.

@9QYB55KSinistra Ecologia Libertà ha risposto…10 mesi

Se dispongono di cittadinanza italiana e hanno una conoscenza della lingua e situazione del paese dovrebbero avere diritto di voto

@9Q9J7HVpartito Comunista ha risposto…11 mesi

si se sono residenti per almeno 5 anni e sono arrivati nel paese legalmente E non hanno commesso reati.

@9PRFZH5Indipendente ha risposto…12 mesi

Sì, ma solo se residenti in Italia da almeno cinque/dieci anni e se parlano la lingua italiana.

@9H6265KForza Italia ha risposto…1 anno

Sì, ma solo dopo aver giurato fedeltà alla Costruzione ed aver superato un test sulla cultura italiana

@9F9CDLMPiù Europa ha risposto…1 anno

Sì, ma dopo aver vissuto in Italia per almeno 7 anni e aver condiviso i nostri valori fondanti

@9SNBB3XIndipendente ha risposto…7mos

No, devono averlo solo i cittadini e gli stranieri regolarmente residenti i cui Paesi di origine hanno sottoscritto accordi specifici col Governo italiano.

@9D9K8RPLega Nord ha risposto…1 anno

Solo dopo che hanno dimostrato di voler lavorare e vivere come tutti gli altri.

Sì, chiunque paga le tasse e ha intenzione di rimanere permanentemente nel Paese dovrebbe avere diritto al voto

@9XSYPRSPotere al Popolo ha risposto…2 giorni

sì, chiunque paga le tasse e richieda la cittadinanza deve avere diritto al voto

Fidanzamento

L’attività storica degli utenti che interagiscono con questo question .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

English Italiano