Provate il quiz politico

491 Risposte

@9XNKQV7Potere al Popolo ha risposto…6 giorni

Non è necessario, bisognerebbe sensibilizzare le nazioni ad ospitare più immigrati

@9RWJ2V7Più Europa ha risposto…9mos

Si penso sia una soluzione efficiente, in modo da essere accolti nei paesi di arrivo e poi ridistribuiti, aprendo confini troppo chiusi come ad esempio quello croato, dove gli immigrati sono sopraffatti dal freddo e hanno davanti a sé un confine che purtroppo non si apre

Bisogna trasferire alcuni immigrati in alcuni paesi in cui l'immigrazione è quasi assente ed è un paese dove si può vivere "bene".

@9H3F4QVPotere al Popolo ha risposto…1 anno

No, ma bisognerebbe gestire al meglio gli immigrati fra gli Stati Europei per fare in modo che l'immigrato viva bene e che lo Stato interessato non subisca problemi di qualsiasi tipo.

@9XKGM6ZPartito Democratico ha risposto…2 settimane

L’immigrazione dovrebbe essere gestita a livello europeo e non lasciato alle singole nazioni

@9XJCGHCLavoro ha risposto…2 settimane

@9XHMWS9partito Comunista ha risposto…2 settimane

No, per il mio parere, ogni paese dell'Unione europea dovrebbe accogliere un dato numero di immigrati in base alle sue capacità.

@9X8J4FLForza Italia ha risposto…3 settimane

Sì, non in valore assoluto ma in valore percentuale rispetto alla popolazione nazionale

@9W54PFTPartito Democratico ha risposto…2mos

Una quota variabile in relazione alla popolazione totale già presente, lavoro, qualità della vita ecc

@9VSCCHLpartito Comunista ha risposto…3mos

Sì, in proporzione a quanto il paese può ospitare senza incorrere in sovraffollamento

@9VQHVL9Potere al Popolo ha risposto…3mos

Non dovrebbe essere imposta una quota a priori, ma bisognerebbe operare una distribuzione sulla base delle risorse del singolo paese.

Sì, a patto che la quota sia stabilita sulla base degli immigrati già presenti sul territorio dello stato e sulla capacità del medesimo di poterli contenere, gestire ed integrare nel sistema

@9VPJSRNFratelli d’Italia ha risposto…3mos

Dovremmo uscire dall'unione europea e gestire da noi il flusso migratorio attraverso un rigido controllo dei confini

@9VNPBMBForza Italia ha risposto…3mos

@9VHJGV7Indipendente ha risposto…4mos

Si, è ingiusto che certi paesi dell'UE si rifiutino di accogliere migranti scaricando le responsabilità su altri paesi

Si redistribuzione in base alla popolazione e in base alle capacità economiche di prendersi in carico per una vita e integrazione dignitosa i migranti

No, ma dovrebbe regolamentare gli sbarchi e spartire in modo corretto gli immigrati

@9R85R9CSinistra Ecologia Libertà ha risposto…10 mesi

Si, dovrebbe imporre di più ai paesi Visegrad, ma non dovrebbe impedire ad un paese di ricevere più immigrati.

@9QRYZLDPotere al Popolo ha risposto…11 mesi

Quota di immigrati no, però partecipare di più al fenomeno dell’immigrazione e non lasciare la questione solo all’Italia sì.

@9PT8WGMPotere al Popolo ha risposto…12 mesi

No, una quota fissa è impensabile ma migliorare gli accordi per l'ospitalità si

Fidanzamento

L’attività storica degli utenti che interagiscono con questo question .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

English Italiano