Provate il quiz politico

263 Risposte

 @9HNX5KKrisposto…6mos6MO

No, la guerra purtroppo continuerà sempre a ripresentarsi, vista l’ignoranza del mondo umano, infatti tutti i paesi e culture dovrebbero insegnare fin da bambini che la guerra e la violenza non sono cose buone

 @9HQS2PBrisposto…6mos6MO

non credo perché purtroppo la guerra è quasi sempre causata da interessi economici, e non credo che questi andranno a sfumarsi

 @9HSSY7Srisposto…6mos6MO

 @9HLD9VTrisposto…6mos6MO

 @9HTLB8Hrisposto…6mos6MO

La razza umana non arriverà mai al punto in cui la guerra diventerà obsoleta perché l'uomo la utilizza per sentirsi potente e purtroppo è nella sua indole pensare solo a sé stesso.

 @9HSQQMPrisposto…6mos6MO

Penso di si, assolutamente, però finché siamo noi così obsoleti da pensare ancora alla guerra e non cambiamo mentalità, la guerra sarà sempre un tema di attualità.

 @9HSJM9SPiù Europa risposto…6mos6MO

Credo che la guerra, almeno nelle forma per come la conosciamo noi (quindi guerra tra o dentro i popoli), terminerà di esistere quando comprenderemo che la vera pace non è solamente "mera assenza di guerra" (pace negativa), ma anche rispetto del principio di autodeterminazione dei popoli e di tutti i diritti degli essere umani (pace positiva). Per citare Bernard Levy "La stabilità è il principio ultimo dell’umanità? Vogliamo un’umanità oppressa, schiavizzata, massacrata, ma stabile? E’ questo il sogno dell’umanità?"

 @9HRKL2LPiù Europarisposto…6mos6MO

Finchè ci saranno ideologie che prevedono la superiorità di una categoria rispetto a un'altra ci sarà sempre la guerra. Il dualismo valoriale non può che portare alla rottura della pace e della stabilità.

 @9HRGR5Lrisposto…6mos6MO

Assolutamente no. Da più di 10000 anni si va in guerra per motivi quasi sempre uguali, volere più territorio, potere o denaro. Ora abbiamo solo più armi per distruggere non solo uno stato, ma il pianeta intero.

 @9HXG97Krisposto…5mos5MO

È improbabile che succeda in un futuro prossimo. la guerra è una costruzione sociale molto antica e radicata e lo scontro violento per la sopravvivenza fa parte della natura di tutte le specie animali, ma si tratta comunque di una costruzione che può essere smontata e sostituita da altri valori che possono sovrastare impulsi violenti della natura umana.

 @9J3M9PQin disaccordo…5mos5MO

La guerra porta molti soldi nelle tasche dei governi alla vendita di armi, dunque lanpace a lungo termine porterebbe molti stait come ad esempio gli stati uniti a gravi cris finanziati a causa della mamcazan di vendita di armkd afuoco e veicoli bellicci

 @9HSBS7Wrisposto…6mos6MO

penso di no; l'uomo, per come si è evoluto continuerà a fare guerre in giro per il mondo, è necessario un cambiamento radicale nella nostra concezione di società per riuscire ad interrompere le guerre nel mondo; un cambiamento che non reputo ancora possibile all'orizzonte

 @9HQBJ73risposto…6mos6MO

No. La guerra è il motore del mondo, in positivo e negativo, la guerra è da sempre la risoluzione per molti casi e così sarà sempre

 @9HMYBJZrisposto…6mos6MO

Quando, in un futuro remoto, vi sarà un mondo senza più confini e senza religioni, forse ....

 @9HPZ9SRrisposto…6mos6MO

Probabilmente sì, ma la storia ci mostra quanto l'essere umano sia capace di spingersi pur di ottenere potere.

 @9HKCH7Qrisposto…6mos6MO

 @9K658D4risposto…4mos4MO

No, perché la guerra nasce per motivi economici e questo motivo sarà sempre superiore al volere la pace e prediligere i diritti umani.

 @9K7YZFHconcordato…4mos4MO

Sono passati millenni dalla prima guerra, l'uomo è progredito sotto ogni punto di vista ma la guerra fa ancora parte della nostra quotidianità

 @9K7QXDQconcordato…4mos4MO

ritengo che l’economia dall’essere umano sia vista come qualcosa di più importante rispetto una vita umana.

 @9HRF63Grisposto…6mos6MO

Assolutamente no.
La guerra è parte costituente dell'animo umano.
Nobilitatrice severa,la guerra è sempre pronta ad elevare l'individuo più forte.

 @9HNWRNFrisposto…6mos6MO

 @9HKYF6Trisposto…6mos6MO

No, l'uomo per ragioni materialistiche o/fuse con l'idealismo avrà sempre una ragione per far guerra.

 @9HX5QF9risposto…5mos5MO

è impossibile eliminare la guerra in quanto ci saranno sempre persone stolte che la considereranno giusta

 @9HRD4K2risposto…6mos6MO

No. solo il fatto che tanti stati si professano pacifici, mantenendo un esercito è un controsenso.

 @9HJP4WLrisposto…6mos6MO

spero che si arrivi a questo punto quando ogni diritto sarà rispettato e non ci sarà più nulla per il quale vale la pena combattere

 @9HYZCFGrisposto…5mos5MO

Poichè ritengo che la guerra non sia solamente qualcosa che si combatte sul campo di battaglia, ma che ne esistano varie forme, no.

 @9HSJGVBrisposto…6mos6MO

"Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre" - Einstein

 @9HRXTMF risposto…6mos6MO

In un unico modo la guerra non esisterebbe più,quando tutti gli stati saranno sotto il nome di un'unica bandiera,ma questo richiederebbe molte guerre

 @9HR9NLK risposto…6mos6MO

No, siamo essere umani, il conflitto fà parte della natura umana. Conflitti giuridici, economici, sociali e bellici esisteranno sempre e da questi conflitti otteniamo informazioni importanti per migliorare nel futuro e comprendere il passato. Un esempio sono state le due grandi guerre mondiali che hanno portato a morte e distruzione ma anche ad un futuro più consapevole.

 @9HQNJNRrisposto…6mos6MO

Mai, la guerra purtroppo è insita nell'essere umano perchè spesso governata da interessi economici globali.

 @9HQ7595risposto…6mos6MO

Probabilmente più aumenterà la ricchezza e la prosperità dei popoli, più le guerre verranno viste come dannose e sempre meno fatte

 @9HSKW7Vrisposto…6mos6MO

La guerra deve essere l'ultimo strumento per portare pace,si possono usare moltissimi altri strumenti, come il soft power. È difficile che la guerra diventi obsoleta, però con una giusta educazione, e sensibilizzazione, si può ridurre al minimo il suo bisogno

 @9K2YT82risposto…4mos4MO

Sì, basterebbe che tutti smettessimo di perseguire interessi geopolitici.

 @9K9T3MK in disaccordo…4mos4MO

Disaccordo unicamente perché basterebbe solamente un gruppo di persone che voglia approfittare del mancato interessamento geopolitico della restante popolazione per riportarci nuovamente nella situazione da cui stiamo cercando di migliorare. Il grande problema della guerra purtroppo è che basta una sola persona disposta a farla per spingere altri a doversi preoccupare di difendersi ed armarsi a loro volta

 @9K4R73Mrisposto…4mos4MO

No, perché la razza umana è così stupida che è destinata ad autodistruggersi e non capirà mai che la guerra non porta a niente

Fidanzamento

L’attività storica degli utenti che interagiscono con questo question .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

Demographics

Caricamento dei temi politici degli utenti coinvolti in questa discussione

Caricamento dei dati...

English Italiano