Provate il quiz politico

2,262 Risposte

@9SHNX3CPartito Democratico ha risposto…8mos

Non importa il genere, bisognerebbe guardare preparazione, istruzione, ruolo in carica e rendimento. In caso di stesso ruolo svolto, e con lo stesso rendimento, allora ci deve essere la parità salariale

@9VT8V54Potere al Popolo ha risposto…2mos

 @9BJZJZRFratelli d’Italia ha risposto…2mos

No, le donne dovrebbero essere scoraggiate da tutti i lavori al di fuori dal focolare domestico e al massimo potrebbero fare un lavoro fuori dalla loro casa che non sia troppo faticoso e che non sia solo maschile, ma dovrebbero ricevere comunque il 60% in meno come stipendio rispetto a quello che guadagna l’uomo per quel determinato lavoro.

@9VSCCHLpartito Comunista ha risposto…3mos

Dipende dal rapporto tempo-produttività e da molte altre variabili fisiche e/o qualitative

salario minimo uguale per uomini e donne e riduzione orario lavoro a parità di salario

@9T5MKXSPiù Europa ha risposto…7mos

Si, il salario deve essere equilibrato a seconda di esperienza e talento, non di sesso.

@9T4DLFSLega Nord ha risposto…7mos

No, le donne dovrebbero essere scoraggiate dai lavori al di fuori della propria casa, e al massimo: potrebbero fare lavori che non siano maschili ma essere sempre pagate al 40% in meno rispetto agli uomini per quel lavoro.

 @9BJZJZRFratelli d’Italia ha risposto…7mos

No, le donne dovrebbero essere scoraggiate da tutti i lavori non di casa e al massimo potrebbero fare un lavoro fuori da cada che non sia troppo faticoso e che non sia maschile, ma dovrebbero ricevere il 40% in meno come stipendio rispetto a quello che guadagna l’uomo per quel lavoro.

@9RLCXMDPotere al Popolo ha risposto…9mos

Sì, ma lo Stato dovrebbe fornire un bonus adeguato alle aziende per l'assunzione di lavoratori femminili.

@9RKQHSDForza Italia ha risposto…9mos

Si dovrebbe pagare i dipendenti tenendo conto anche di altre variabili quali istruzione, esperienza e ruolo che determinano un giusto stipendio

@9RJV3SNLega Nord ha risposto…9mos

@9QJZMWGLega Nord ha risposto…11 mesi

Succede già, il problema è la confusione tra salario e guadagni. Nel primo caso si tratta di qualità tra i sessi, nel secondo di profonde differenze.

 @9BJZJZRFratelli d’Italia ha risposto…12 mesi

No, lo stipendio deve essere più alto per i maschi Italiani, le donne hanno accesso a professioni femminili in certi casi e i maschi a quelle per il loro sesso e se la donna si sposa o fa/ha figli, fino a quando i figli non diventano tutti maggiorenni lei è licenziata dal lavoro

@9LKQZGMpartito Comunista ha risposto…12 mesi

No, un giusto stipendio è determinato dal ruolo che l'impiegato ricopre e dall'efficienza raggiunta dallo stesso, indipendentemente dal sesso.

Fidanzamento

L’attività storica degli utenti che interagiscono con questo question .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

English Italiano