51%
49%
No
41%
36%
No
8%
Sì, temporaneamente mentre vengono effettuati investimenti in alternative rinnovabili e più pulite
13%
No, dovremmo investire in alternative più pulite come l'eolico, l'idroelettrico, il torio e il geotermico
1%
Sì, e nazionalizzare l'industria
1%
Sì, a patto che non vi sia alcun sussidio pubblico
0%
Sì, ma con sussidi pubblici

Risultati Storici

Scopri come è cambiato nel tempo il sostegno di 647k elettori Italia a ciascuna posizione "Energia nucleare” .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

Importanza Storica

Scopri come è cambiata nel tempo l’importanza "Energia nucleare” per 647k elettori Italia .

Caricamento dei dati...

Caricamento grafico... 

Altre Risposte Popolari

Risposte uniche da parte di utenti Italia le cui opinioni andavano oltre le scelte fornite.

 @95PV8Z6risposto…2 anni2Y

Il nucleare non è alternativo alle rinnovabili ma complementare, da qui al 2030 i principali investimenti devono essere sulle rinnovabili, dal dal 2030 al 2050 sarà indispensabile avere centrali nucleari di ultima gen ed un piano nucleare pronto

 @95TP749risposto…2 anni2Y

Sì ma non deve essere la forma di energia prevalente nel paese; dovremmo contemporaneamente investire in energie rinnovabili quali eolico, fotovoltaico etc.

English Italiano